Vai al contenuto

FondoAlbertoMoravia.it

Moravia DOC - Tre documentari in ricordo di Moravia

08/11/2016

8 NOVEMBRE 79 + 1 di Gianni Barcelloni

22 NOVEMBRE Era Moravia di Serafino Amato

6 DICEMBRE Moravia visto da se stesso di Silvana Palumbieri

Appuntamento alle ore 18.30 a Casa Moravia – Lungotevere della Vittoria, 1

Ingresso libero fino a esaurimento posti

****

79 + 1 (57’) di Gianni Barcelloni - Sarà presente Rudi Assuntino, amico del regista

Pensato insieme al poeta Dario Bellezza nel 1987 in occasione dell’ottantesimo compleanno di Alberto Moravia, e girato nello stesso anno de L’altra faccia del sole sul viaggio dello scrittore in Etiopia, 79+1 costituisce un ritratto essenziale e sorridente che Gianni Barcelloni ci offre del suo amico Alberto.

In buona misura quello di Moravia è un autoritratto tracciato con la nettezza del critico a partire dai suoi ricordi d’infanzia, dai quali emerge la naturale vocazione di narratore. Il ‘festeggiato’ ricostruisce il percorso della sua formazione intellettuale, dalla consapevolezza della sua singolarità alla scrittura come esito naturale, ripercorrendo gli incontri centrali della sua vita: Elsa Morante, Pier Paolo Pasolini, Dacia Maraini. Proprio con lei si apre una serie di testimonianze per restituire un ritratto composito di Moravia, mettendo a fuoco gli elementi centrali della sua esistenza e della sua opera di romanziere, critico cinematografico, instancabile viaggiatore. Entreranno così in scena - a sorpresa - anche Alberto Arbasino, Bernardo Bertolucci, Federico Fellini, Carmen Llera, Mario Schifano ed Enzo Siciliano.

*****

Era Moravia (102’) di Serafino Amato - Sarà presente l’autore

Il film raccoglie e mescola estratti da lunghe interviste realizzate da Serafino Amato, fra il 2001 e il 2003, a persone vicine a Moravia: la sorella Elena Pincherle Cimino, l’amica di gioventù Suso Cecchi D'Amico, la nipote Gianna Cimino, e ancora, Antonio Debenedetti, Elio Pecora, Renzo Paris, Carlo Lizzani, Sebastian Schadhauser, Enzo Siciliano, e altri suoi compagni di vita e di viaggio. Più che di interviste, si tratta di testimonianze e ricordi che emergono come flusso di coscienza, voci rotte dalla commozione nonostante il tempo trascorso dalla morte dello scrittore.

Il video, inedito, è stato mostrato pubblicamente nel 2003 in occasione della mostra Moravia e Roma, presso il Museo di Roma in Trastevere.

Le musiche sono di Ermelinda Gambardella.

*****

Moravia visto da se stesso (50’) di Silvana Palumbieri - Sarà presente l’autrice

Realizzato nel 2007, in occasione del centenario dalla nascita dello scrittore, con materiali provenienti dagli archivi delle Teche Rai, il documentario utilizza le parole stesse di Moravia per descrivere il percorso letterario-biografico di scrittore e intellettuale, riferimento del suo tempo. Il mestiere di scrivere, l’idea della morte, la seduzione del consumismo, noia e amicizia, sesso ed erotismo, il ruolo politico dello scrittore, le riflessioni sul terrorismo e sulla bomba atomica.

News & eventi

Per Moravia
26/09/2017
Per ricordare Alberto Moravia nell’anniversario della sua morte, martedì 26 settembre alle ore 18.30, ci affideremo ancora...

Leggi tutto >

Presentazione di "Via degli Angeli"
11/07/2017
Martedì 11 luglio - ore 19 / Casa Moravia Presentazione del volume "Via degli Angeli" (Bompiani): incontro/conversazione con gli...

Leggi tutto >

"Caro Alberto, mi ricordo di te.." - Antonio Calenda dialoga con Eugenio Murrali
05/07/2017
Torna la rassegna "Caro Alberto, mi ricordo di te.." per ricordare Moravia nei suoi spazi privati, attraverso le parole e le immagini degli...

Leggi tutto >

"Caro Alberto, mi ricordo di te.." - Valerio Magrelli dialoga con Maria Borio
14/06/2017
Mercoledì 14 giugno alle ore 18.30 a Casa Moravia Conversazione con Valerio Magrelli, poeta e scrittore-saggista, e Maria Borio, scrittrice...

Leggi tutto >

Moravia e il cinema: Bertolucci, Maraini, Fortunato alla Casa del Cinema
06/06/2017
Proiezione Il conformista (1970) di Bernardo Bertolucci (110 min.) / ore 16.30 Incontro con Bernardo Bertolucci, Dacia Maraini e Mario Fortunato /...

Leggi tutto >

"Caro Alberto, mi ricordo di te.." - Mario Fortunato e Alessandra Grandelis
16/03/2017
Giovedì 16 marzo alle ore 18.30 Conversazione con Mario Fortunato, giornalista e scrittore, e Alessandra Grandelis, curatrice epistolario...

Leggi tutto >

Moravia Doc - "L'Uomo che guarda" di Nico Di Biase
28/02/2017
Martedì 28 febbraio 2017 alle ore 18.30 verrà proiettato il documentario di Nico Di Biase intitolato "L'uomo che guarda"...

Leggi tutto >

A. MOR. Lettere, Comizi e matrimoni pop: frammenti di discorsi amorosi
14/02/2017
Martedì 14 febbraio alle ore 18.30 a Casa Moravia "A. MOR. Lettere, Comizi e matrimoni pop: frammenti di discorsi amorosi", brevi...

Leggi tutto >

Newsletter

Per ricevere la newsletter compilare il seguente modulo:

Sicurezza e riservatezza sono gli elementi cardine della Privacy Policy di questo sito. Fondoalbertomoravia.it gestisce i dati forniti dagli utenti durante la navigazione in conformità a quanto prescritto dal Decreto Legislativo del 30 giugno 2003 n° 196 conosciuto come "Codice in materia di protezione dei dati personali". Le disposizioni di questo decreto, che danno attuazione in Italia a direttive dell'Unione Europea in materia di protezione dei dati personali, si sono sostituite al D.Lgs. del 31 dicembre 1996 n. 675 da tutti conosciuto come Legge sulla privacy. Si riportano di seguito le modalità di gestione del sito www.fondoalbertomoravia.it relativamente al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano. La privacy policy è relativa soltanto a questo sito e non riguarda altri siti web eventualmente consultati dall'utente connesso tramite link.

Informativa in materia di privacy

A seguito della consultazione di questo sito possono essere trattati dati relativi a persone identificate o identificabili. L'articolo 13 del D.Lgs. 196/2003 stabilisce che il soggetto interessato debba essere preventivamente informato in merito all'utilizzo dei dati che lo riguardano.

Titolare del trattamento

Il Titolare del trattamento dei dati personali è “Associazione Fondo Alberto Moravia – Onlus”, con sede legale in Lungotevere della Vittoria, 1 - 00195 Roma.

Luogo di trattamento dei dati

Il trattamento dei dati connesso alla consultazione di questo sito ha luogo presso la predetta sede di “Associazione Fondo Alberto Moravia – Onlus” ed è curato dal personale dell'ufficio incaricato del trattamento.

Facoltà nel conferimento dei dati

A parte quanto specificato per i dati di navigazione, l'utente è libero di fornire i dati personali indicati in contatti con la Fondazione per sollecitare l'invio di materiale informativo o di altre comunicazioni. Il loro mancato conferimento può comportare tuttavia l'impossibilità di ottenere quanto richiesto.

Dicono di Lui

Una sezione dedicata ai contributi di altri, che raccoglie testimonianze d’autore, ricordi, letture private, pensieri, sguardi sullo scrittore. Uno spazio dove raccontare non soltanto le sue opere e le sue riflessioni politiche/artistiche/letterarie, ma anche le vicende e i luoghi della sua vita, attraverso le parole e le immagini di studiosi, lettori, amici, esperti, e di chi ha semplicemente letto e amato i suoi romanzi, i racconti, gli articoli.  

La Casa Museo

La casa di Alberto Moravia conserva le tracce della sua vita quotidiana, dei viaggi e delle frequentazioni. Dalle maschere africane ai makemono orientali; dai celebri ritratti alle opere degli amici pittori e scultori; dai souvenir di viaggio ai dischi e ai classici della letteratura; dalle lampade pop anni Sessanta alla macchina da scrivere Olivetti 82.